SERIE LAB

Naviglio estrattore Serie Lab: estrattore solido-liquido di principi attivi di piccole dimensioni impiegato nella produzione di piccole quantità di estratti, durante i test di laboratorio.

L'apparecchio consente di trattare prodotti diversi con differenti concentrazioni, materiale fresco o secco, come fiori, foglie, gemme, frutti, radici, cortecce, steli, semi, piante officinali, erbe aromatiche e quanto altro facente parte del mondo vegetale. Grazie ad un’estrazione rapida è possibile realizzare diversi cicli estrattivi nell'arco della giornata, senza la necessità di supervisione. Varianti o versioni speciali possono essere realizzate su specifica.

Configurazione semiautomatica, con carico del veicolante o del liquido di lavaggio manuale.
Possibilità di lavorare anche durante le ore notturne senza l’obbligo di sorveglianza.
Camera di estrazione con volume di 500 – 1000 – 2000 cc
Modelli da 1000 e 2000cc dotati di serie di intercapedine coassiale per riscaldare la camera di estrazione fino a 50°C (tramite l’ausilio di un riscaldatore esterno).
Due sacchetti con un grado di filtrazione 50 μm compresi.
Sistema di strizzatura ad azionamento pneumo-meccanico a comando manuale.
Scarico con aria compressa.